095 315358
copertina festa mamma2

Oggi con noi c’è un nostro carissimo amico, Salvo Speciale. Salvo ha cominciato la sua carriera, dopo il diploma all’Accademia delle Belle Arti, come grafico pubblicitario a Oxford. Ha poi scelto di investire nuovamente sulla Sicilia e, come molti giovani, ha compiuto il viaggio al contrario. Ha poi scoperto la sua passione per il mondo dei matrimoni perché, come lui stesso ha affermato, ogni matrimonio racconta una storia diversa, fatta di sogni ma anche di difficoltà e crescita. Oggi è quindi un Wedding designer e si occupa di aiutare i futuri sposi a dare un tocco unico alle loro nozze, specialmente mediante le partecipazioni di nozze.

“Ciao Salvo, come stai? Dalla pubblicità al matrimonio: più punti di contatto o più punti di distanza?”

Ciao Livio, ciao a tutti i lettori di Fedionline.com e grazie per l’invito! Per quanto possa sembrare strano, ci sono sicuramente molti più punti di contatto che di distanza. Questo perché il Design è sempre comunicazione di un contenuto, tanto nella pubblicità, quanto nei matrimoni. La differenza principale è – ovviamente – lo scopo. Una pubblicità comunica un prodotto al fine di venderlo, il matrimonio comunica essenzialmente… gli sposi, la loro storia e la loro idea di nozze. Un esempio su tutti: le partecipazioni. Sono l’elemento base di ogni matrimonio, il primo accenno che gli sposi lasceranno scorgere agli invitati e con cui comunicheranno, oltre alla data e alla location, anche elementi stilistici dell’evento.

“ A proposito proprio di questo argomento, sfogliando il tuo profilo IG, abbiamo scoperto che ci sono diversi stili di partecipazione di nozze.”

Sì, ci sono moltissimi stili e tutto dipende dall’idea di matrimonio che abbiamo. Spesso non ci rendiamo neanche conto di quanto certi elementi siano “classici” o “moderni”, quindi di quanto questi possano essere più o meno classificabili. Ci sono quattro macro-categorie principali, di cui due appunto sono le più classiche – lo stile Romantico, per chi ha in mente un’idea del matrimonio quasi fiabesca, e quello Classico “Modernizzato”, per chi ama l’eleganza e la formalità in una chiave più moderna, per ottenere un risultato evergreen – le altre due sono quelle un po’ più legate alle tendenze della moda e che si sono affermate negli ultimi anni – il Boho, che mescola elementi romantici e classici al bisogno di semplicità e concretezza;

partecipazioni di nozze speciale salvo

il Naturale, che ci porta più vicini a tematiche ambientali e green, spesso molto moderni.

Certo, è anche da dire che non sempre i matrimoni rientrano in un solo stile, questo perché la tendenza oggi è quella di scegliere un tema, spesso molto “forte”, che potrebbe portare un po’ di sana “varietà” nel paradigma, rendendo i matrimoni sempre più unici e personali.

“Ma quindi, qual è il suggerimento che puoi dare agli sposi su come scegliere le partecipazioni di nozze?”

Il primo consiglio è quello di concedersi il tempo necessario per osservare, cercare e ponderare quello che si vuole nel proprio matrimonio, ovvero: non iniziate ad organizzare troppo tardi. Soprattutto se ci piace la ricercatezza dei dettagli, è bene tenere a mente che dietro ogni elemento ci sarà un lavoro, una ricerca e il bisogno di buttar giù tutte le idee fino a trovare la forma “perfetta” di ogni cosa, tanto delle partecipazioni, quanto degli addobbi.

partecipazioni di matrimonio

Il secondo consiglio è quello di cercare idee online, vedere molte alternative per capire cosa ci piace e cosa no. Infine, provare a comprendere gli stili principali e vedere quale di questi ci rispecchi maggiormente, alla luce di quello che ci piace. Questo ci aiuta anche nelle scelte decorative e stilistiche e a ottenere un risultato omogeneo e coerente. Non è sempre un lavoro facile, soprattutto se si è molto esigenti… proprio per questo genere di coppie, il mio consiglio è di rivolgersi a degli esperti che possano consigliarvi, capire le vostre idee e dargli una forma concreta. Il risultato sarà sicuramente migliore, e in meno tempo.

“Adesso una domanda un po’ più tecnica. Quanto costano le partecipazioni di nozze normalmente Salvo?”

Ovviamente dipende, non tutte le partecipazioni sono uguali. I fattori che incidono sul costo sono diversi, come ad esempio: partecipazioni classiche su cartoncino? O carta artigianale con i suoi bellissimi bordi frastagliati? O ancora, perché non su plexiglass trasparente? Oggi giorno si può realizzare davvero di tutto ma ovviamente i costi tra un’opzione e l’altra variano moltissimo.

Volendo fare un esempio classico, ovvero delle partecipazioni con un design personalizzato, composte da invito e dal “répondez s’il vous plaît” entrambi stampati su un cartoncino spesso e dall’effetto naturale, parliamo di circa 2 € a partecipazione.

partecipazioni di nozze salvo speciale

Che dire? Ringraziamo Salvo per i suoi preziosissimi consigli! E se siete a caccia di idee per il vostro matrimonio, non perdetevi la nostra guida per le fedi nuziali!

Articoli consigliati