095 315358
copertina festa mamma2

I gioielli sono un cosiddetto “bene rifugio”. Molti investono su pietre preziose e metalli rari per difendersi dai continui rincari e dell’inflazione galoppante, che rischia di rendere i risparmi di una vita inutili. Certo, però, nemmeno con tutti i risparmi di una vita in alcuni casi ci sarebbe la possibilità di assicurarsi alcune rarità. Parliamo non di oggetti comuni, ma dei 10 gioielli più costosi al mondo, quantomeno secondo il pezzo cui sono stati battuti all’asta.

Oggi voglio andare a elencare i dieci gioielli più costosi mai venduti al mondo… Finora, ovviamente. Mi sono basato non tanto sul valore commerciale delle pietre o dei materiali, quanto più sul prezzo finale a cui sono stati acquistati. 

Questo significa che chiaramente il loro prezzo finale è più alto rispetto alla loro valutazione oggettiva, ma d’altronde è a questo che servono le aste. Una gara al rialzo che ha portato questi gioielli, già in taluni casi molto particolari, a diventare quantomeno unici. Ma scopriamo le posizioni che vanno dalla 10 alla 7 di questa particolarissima classifica!

Perfect pink, wiston blue, Orologio Chopard 201

Le prime due posizioni di questa classifica se li aggiudicano due diamanti, gemme che sappiamo essere quanto mai preziose. Il gradino più basso è occupato dal diamante Perfect pink, un particolare esemplare di diamante rosa che pesa circa 2.846 gr, ovvero 14.23 Kt. Per capire il motivo per cui è stato venduto a 23 milioni di dollari a Honk Kong ed è divenuto “gioiello più costoso mai venduto in Asia”, vi basti pensare che solo meno del 10% di tutti i brillanti rosa pesa più d 0.20 Kt. Un vero gigante nel suo genere.

Leggermente superiore la spesa fatta all’asta di Ginevra del 2014 organizzata dal medesimo banditore del Perfect Pink, Christie’s, per un altro diamante. Stavolta parliamo del Wiston Blue, che come riporta il nome è caratterizzato da un insolita e meravigliosa tonalità blu. Peso 13.22 Kt, corrispondenti a 2.62 gr, per un prezzo finale di 23.8 milioni di dollari. Il diamante è poi divenuto un anello per una proposta di fidanzamento, immaginiamo una di quelle a cui è impossibile dire di no.

Ottava posizione per l’unico orologio in classifica. Si tratta dell’orologio Chopard 201 ed il trucco è presto detto: 874 diamanti eterogenei, i più grossi dei quali pesano fino a 15 Kt, che spiccano sulla sua superficie. Il nome dell’orologio deriva proprio da questo: il peso complessivo delle pietre è proprio 201 Kt, ovvero circa 40.2 gr. 25 milioni di dollari il prezzo, non proprio un orologio da portare per andare a correre.

Chopard 201

I 10 gioielli più costosi: la Collana di Giadeite Hutton-Mdivani, il bikini più caro del mondo e il diamante zoe

La collana di Giadeite Hutton-Mdivani è uno dei vanti della casa Cartier, che l’ha realizzata. Creata con ventisette perle di giadeite, con una chiusura di platino e oro a 18 karati, è impreziosita da rubini e diamanti incastonati. Franklyn Laws Hutton la donò sua figlia Edna nel 1933 per il suo matrimonio con il principe di Georgia Alexis Mdivani. Dai cognomi dei due rimase il suo nome, anche se cambiò recentemente proprietario, nel 2014 per 27.4 milioni di dollari.

Se invece siete appassionati di moda non potete perdere la posizione n.6, di certo la più particolare di tutta la classifica. Parliamo di un bikini. Avete capito bene, sebbene si tratti di una versione decisamente minimal del famosissimo costume da bagno. Susan Rosen lo ha progettato nel 2006 e la modella Molly Sims lo ha indossato per la rivista Sports Illustrated Swimsuit. Si tratta di un’elaborata composizione di platino e diamanti dal peso di 150 Kt, con un valore di circa 30 milioni di dollari. Di certo indossandolo non dovrete certo preoccuparvi della prova costume!

bikini i 10 gioielli piu costosi

Ci avviciniamo alla zona calda della classifica dei 10 gioielli più costosi, contesa tutta da gemme estremamente preziose. La prima posizione della top five è di un altro diamante blu dal peso di 9.75 Kt (circa 1.95 gr). Il suo ultimo proprietario lo ha comprato all’asta di Sothesby’s a New York nel 2014 per la modica cifra di 32 milioni e mezzo circa.

Ormai ci siamo, parliamo delle primissime quattro posizioni di questa classifica costosa ma sicuramente splendente!

Articoli consigliati