095 315358
copertina festa mamma2

Ci risiamo. Hai visto quel paio di occhiali da sole che ti piacciono da morire. Sono lì, in vetrina. Magari sono anche a buon prezzo, una vera e propria tentazione. Ma ancora una volta, appena li hai provati, sembra che la magia si sia infranta: non ti ci vedi per niente. Magari è già successo anche a te, a me è successo molte volte (anche col mio vestito da sposo!), che qualcosa che ci piace molto non ci stia poi bene quando indossato. Nel caso degli abiti, dipende dalla nostra corporatura, dalla nostra altezza e da altri fattori. E nel caso degli occhiali? Beh, scegliere gli occhiali da sole può sembrare facile, ma in realtà non è così. Ci sono molti aspetti da valutare prima di provvedere alla scelta e sicuramente uno dei più importanti fra questi è la conformazione del nostro viso.

Ricordati che, oltre a proteggere i nostri occhi dai raggi UV, gli occhiali da sole sono anche un meraviglioso accessorio. Questo significa che possono aiutarti a esprimere meglio il tuo stile, creano il tuo outfit e – tramite questo- manifestano la tua personalità.

Occhiali da sole come scegliere

Come scegliere gli occhiali da sole: considerazioni preliminari

Lo sappiamo, l’occhio vuole la sua parte! In fondo, siamo qui per capire quale occhiali da sole ci possono stare meglio. Ma prima di passare a un discorso puramente estetico è sempre bene dare qualche indicazione generale su come scegliere i propri occhiali da sole.

Ricordiamoci che stiamo parlando di qualcosa che deve servire a proteggere i nostri occhi! Per questo, quando lo scegliamo, è sempre bene rivolgerci a un professionista del settore. Se poi avete problemi con la vista, sinceratevi di parlare prima col vostro ottico di fiducia!

Ci sono sicuramente anche alcuni parametri che dovete assicurarvi che i vostri occhiali possiedano prima di procedere all’acquisto. Innanzitutto, controllate che dispongano del marchio CE e quindi anche della garanzia europea. In secondo luogo, che dispongano di una nota tecnica informativa che riporti la loro efficacia nel filtrare i raggi solari, un valore che in genere è compreso fra lo 0 e il 4.

Infine, controllate il marchio del fornitore o della fabbrica di produzione e che siano anallergici perché dovranno stare a contatto con la pelle.

Particolarmente efficaci contro i raggi UV sono gli occhiali alla melanina, poi ci sono quelli fotocromatici che tendono a cambiare l’intensità di colore in base alla luce esterna e sono particolarmente adatti a chi guida, non dimentichiamo gli occhiali da sole con lenti polarizzati che sono ideali per chi pratica sport d’acqua.

Un altro aspetto a cui prestare attenzione è che non ci siano anomalie sulla superficie della lente stessa: per appurare questo basta muovere in senso circolare gli occhiali, se l’immagine riflessa viene distorta allora significa che non sono di buona qualità.

Il colore delle lenti degli occhiali da sole

Occhiali da sole

Per proteggere gli occhi in modo più efficace, bisogna porre attenzione al colore della lente. Sembra un aspetto superficiale e poco importante, ma in realtà non lo è affatto: per chi ha qualche difetto alla vista come la miopia, le migliori lenti sono quelle marroni, quelle grigio-verdi per chi soffre di ipermetropia. Entrambe non falsano i colori e proteggono in maniera efficace l’occhio da un fascio luminoso intenso.

In commercio sono presenti anche lenti colorate fucsia, rosse, azzurre ma sono sconsigliate in quanto non proteggono l’occhio a dovere, contro i raggi solari dannosi.

Occhiali da sole: come sceglierli in base alla forma del viso

Viso ovale

E’ il viso che è più facile da valorizzare con gli occhiali da sole firmati, grazie ai lineamenti classici di cui è caratterizzato: l’altezza degli zigomi e il mento stretto conferiscono al volto armonia. Bisogna fare attenzione dunque, alle dimensioni: su un viso grande è consigliato prediligere occhiali da sole importanti con una montatura che ben risalta il volto, per un viso piccolo invece, occorre optare per un accessorio molto più semplice e lineare.

Viso ovale allungato

Il viso ovale si presenta sottile e allungato, gli zigomi sono poco arrotondati. Visto e considerato che la forma del volto si sviluppa in lunghezza, occorrerà scegliere un paio di occhiali che possano riempire il viso in senso verticale. Quindi il consiglio in questo caso è, sceglierne un paio  grandi e alti. Da evitare le mascherine sottili.

Vanno bene anche le montature più bombate e le forme arrotondate.

Selfie occhiali da sole

Viso quadrato

Quali sono le tipologie di occhiali da sole adatte per questa forma del viso? Essa si presenta piuttosto squadrata e le mascelle sono definite e spigole, per cui vanno bene quelli a gatto perché conferiscono equilibrio ed armonia, ma anche quelli arrotondati e dalle forme grandi vanno più che bene.

Sono invece da evitare le lenti a forma troppo geometriche.

Viso tondo

Gli occhiali da sole per questo tipo di viso non devono essere troppo alti. Il viso si presenta corto e le guance d’altro canto sono piuttosto arrotondate. Pertanto sono da prediligere le montature lineari e delicate e non troppo bombate perché altrimenti si rischia di accorciare il viso.

Viso a triangolo inverso

Le guance sono sottili, le tempie e gli zigomi sono allineati, mentre il mento tende ad essere magro e talvolta a punta.

Vanno bene dunque, gli occhiali da sole grandi e bombati.

Viso a forma di cuore

Il viso a forma di cuore è caratterizzato da mento stretto, mascella lunga, e fronte ampia. Quali occhiali da sole scegliere in questo caso? La montatura consigliata in questo caso deve essere leggera e sottile.

Sono da evitare le montature bombate o troppo grandi.

Sapevate che esistono, inoltre, degli occhiali da sole gioiello? Potete leggere il nostro articolo per capire di cosa si tratta!

Articoli consigliati